VICKY
Mi chiamo Victoria amo la vita e la mia famiglia: moglie, mamma di un piccolo curioso e di quattro gatti e un cane. Ho varie passioni fra cui l’organizazione, il risparmio, la cura del mio orto, pinterest, l’archeologia “fuori posto”, la lettura e il lavoro ai ferri e sto anche cercando di imparare l’uncinetto...
About Vicky           Contatti
www.allmydreamscometrue.it info@allmydreamscometrue.it

Per velocizzare il mattino, fai queste 4 cose la sera prima

Smile and Organize your Life  Organizzare   Per velocizzare il mattino, fai queste 4 cose la sera prima

Per velocizzare il mattino, fai queste 4 cose la sera prima

Questo post contiene link di affiliazione attraverso i quali percepisco una piccola percentuale sugli acquisti, senza alcun costo aggiuntivo per voi: questo è uno dei modi grazie ai quali, e quindi anche grazie a voi, posso continuare a finanziare il mio sito. Grazie

Per velocizzare il mattino, fai queste 4 cose la sera prima

 

Se non vuoi più scapicollarti fuori di casa, mentre con una mano infili le scarpe e con l’altra cerchi le chiavi della macchina,per poi dire il rosario a metà strada perché l’unico documento che dovevi avere in borsa, giace, invece, sotto ai cuscini del divano… ecco le 4 cose da fare la sera prima.

PULISCI LA CUCINA

Dovrebbe essere ovvio, o almeno automatico, che una volta cenato si sparecchi, si lavino i piatti e si riordini il bancone,ma… in realtà so che in tanti evitano questa procedura, naturalmente accampando varie scuse: sono stanca e voglio solo andare a letto… e invece, alle due del mattino stai ancora surfando nella rete; mi sveglierò 15 minuti prima domani mattina… e invece, siccome per l’appunto sei rimasta fino alle 2 su internet, continuerai a spingere lo snooze, alzandoti probabilmente un quarto d’ora dopo, quindi non avrai il tempo di cercare la caffettiera sotto a tremila piatti, figuriamoci per pulirla, e a quel punto sarai così nauseata dall’odore del sugo rimasto attaccato ai piatti della sera prima, che eviterai proprio di fare colazione a casa, e spenderai soldi al bar (vedi l’articolo Guadagna 336

euro).

Ora, non dico che devi preparare la tavola per la colazione, anche se in effetti, una mia amica lo fa mettendo anche biscotti, zucchero ecc, … io non posso, altrimenti tra gatti e cane non rimarrebbe molto sul tavolo, ma voi potreste provarci e raccontarmi se è funzionale..

Basterà invece, nonostante la stanchezza, o qualunque altro motivo, lavare i piatti, pulire il piano di lavoro e magari preparare già la caffettiera, così al mattino dovrai soltanto accendere il gas, anche se hai dormito più del dovuto, ecco,magari questa sera vai a nanna presto.

RIORDINA L’INGRESSO

Ecco, se hai figli sai di cosa parlo… macchinine, pennarelli, calzini,ecc, ma anche se sei single e disordinata/o sai cosa intendo. Perché trasformare l’attraversamento salotto/ingresso fino alla porta in un percorso di guerra?

Facciamo così, fino a quando non vorrai conoscere le gioie del decluttering (vedi l’articolo Ninja del decluttering), ti propongo di posizionare in questa zona un’enorme cesta, che alla sera userai come un giocatore di pallacanestro, per liberare il pavimento e permetterti il passaggio senza imbalzarti, appiccicarti, arrotolarti o impigliarti quando inizierà la tua giornata… poi però quando tornerai a casa prima di pulire la cucina, vai a dare un’occhiata alla cesta perché altrimenti in due giorni diventa uno sgabuzzino…

SCEGLI COSA INDOSSARE

A volte non basta decidere mentalmente cosa indosserai,perché potrebbe capitare che proprio ciò che volevi sia ancora in lavatrice, o magari nemmeno lavato, o peggio, sono anni che non lo indossi e ora che lo hai messo ti è tornato in mente il motivo, per cui, fidati di me, ti parlo da amicona, metti subito a portata di mano non solo i vestiti, ma anche la biancheria, le calze e le scarpe… ti accorgerai che forse fra tutte le cose questa è la più piacevole… Almeno per me è così,mi dà quasi l’idea che un maggiordomo abbia preparato tutto leggendomi nel pensiero..

BORSA, DOCUMENTI, SACCHETTI E SACCHETTINI

Ok, non sto dicendo di fare il rito della borsa come prevede Marie Kondo nel suo libro “Il magico potere del riordino”, del quale consiglio vivamente la  lettura, ma almeno mettila vicino all’ingresso, con chiavi di casa, della macchina e tutti gli eventuali sacchetti che devi portare il giorno dopo con te (lavanderia, regalino per un’amica, bollettini ecc..): non vorrai perdere mezz’ora a cercare tutto quando dovresti essere già in macchina….

IN CONCLUSIONE…

Il suggerimento di oggi è un ulteriore passo in avanti verso la realizzazione di sogni e progetti: perché svegliandoti con il necessario per iniziare la giornata, già pronto, potrai utilizzare il tempo prezioso recuperato, per dedicarti a ciò che ami o semplicemente, andare al lavoro serenamente.. e direi che non è poco.

Prova per 28 giorni a fare queste 4 piccole azioni ogni sera e sono sicura che diventeranno le tue prossime abitudini.

Se invece, se già super organizzata e hai suggerimenti migliori, non esitare: scrivimi o lascia un commento nella pagina Facebook. A presto

No Comments
Leave a Comment: